::: SC PALAZZOLO :::

Betta: “A Troina consapevoli di poter far bene”. C’è anche l’ultimo arrivato Di Costanzo

Betta: “A Troina consapevoli di poter far bene”. C’è anche l’ultimo arrivato Di Costanzo

Anche l’ultimo arrivato Francesco Di Costanzo tra i convocati di Giancarlo Betta in vista della sfida di domani a Troina. L’esterno sinistro napoletano, classe ’98 ex Monterosi (Serie D laziale) ha raggiunto i nuovi compagni di squadra pochi giorni fa e sarà già a disposizione del Palazzolo di scena domani sul campo della capolista del girone I di Serie D. Ancora squalificato Furnò (sconta la seconda delle tre giornate di squalifica), Betta riavrà però a disposizione il centrocampista Doda che ha recuperato dall’infortunio e l’altro esterno sinistro, al rientro dopo il turno di stop, Carpinteri.

“Non sarà una sfida proibitiva – ha detto il tecnico Giancarlo Betta alla vigilia – difficile certamente per il fatto di affrontare la capolista ma andremo in campo con la consueta determinazione e rabbia, consapevoli di essere lungo un percorso di crescita e di ricerca di identità che passa anche da sfide come queste. Stiamo cambiando metodologie di lavoro e la squadra sta recependo, arriveremo a questa sfida con qualche assenza ma siamo abituati a lavorare nell’emergenza e siamo convinti che il lavoro darà i suoi frutti. Non guardiamo oggi la classifica, lo faremo più avanti”.

Nella foto il nuovo difensore esterno sinistro, Francesco Di Costanzo

Like this Article? Share it!

Comments are closed.